Comune di Contursi Terme >>Approvato “Donne in Terme”

RSS di - ANSA.it

Approvato “Donne in Terme”

a

Accordi territoriali di genere della Regione Campania

Il progetto “Donne in Terme” del Comune di Contursi Terme  presentato nell’ambito degli Accordi Territoriali di Genere del Programma Operativo Campania FSE 2014/2020 è stato ritenuto meritevole di accoglimento, giungendo al n. 17 della graduatoria provvisoria pubblicata sul BURC a fine marzo 2017. L’obiettivo dell’Avviso è di  realizzare accordi tra privato e pubblico al fine di promuovere un sistema territoriale integrato di azioni che favoriscano la partecipazione delle donne al mercato del lavoro. Detta partecipazione viene resa possibile attraverso la promozione e realizzazione di servizi di informazione ed orientamento nonché servizi di cura per la prima infanzia. L’Avviso è rivolto ad una Rete Territoriale che nel caso di specie vede il Comune di Contursi Terme ente capofila insieme al Piano di Zona S3 ex S5, alla CISAL Terziario Provincia di Salerno, al Consorzio Turistico Termale “Sele-Tanagro” e all’associazione Arcobaleno. L’amministrazione comunale di Contursi Terme rappresentata dal sindaco Alfonso Forlenza esprime ampia soddisfazione per questo eccellente risultato raggiunto. La sensibilità della amministrazione verso la parità di genere tra l’altro era stata già espressa in modo particolare con la delibera di Consiglio Comunale n. 1/2017 circa la costituzione di parte civile dell’ente comunale nei reati di femminicidio. Con questo importante finanziamento diretto al mondo delle donne,  che punta alla conciliazione dei tempi di vita e di lavoro nell’ambito delle attività turistico-termali, si concretizza un passo in avanti, considerata l’elevata presenza di maestranze femminili, anche straniere, nel settore oggetto del Progetto approvato.

 

(comunicato del 1° aprile 2017)

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 5.817 secondi
Powered by Asmenet Campania