Comune di Contursi Terme >>gli universitari francesi di strasburgo presentano il loro progetto sul fiume sele

RSS di - ANSA.it

gli universitari francesi di strasburgo presentano il loro progetto sul fiume sele

E' stato un momento commovente ma anche dall'alto valore tecnico e professionale, quello consumatosi mercoledì sera nell'aula consiliare.
I protagonisti veri sono stati gli studenti dell'Università di Strasburgo, facoltà di Architettura che, a conclusione del loro viaggio di istruzione a Contursi Terme, hanno presentato il loro progetto finalizzato alla riqualificazione e sviluppo del fiume sele, attraverso interventi progettuali ed architettonici di valorizzazione della zona "Tufaro". Gli studenti, accompaganti dai loro insegnanti Garnero e Lasala, sono venuti a Contursi una prima volta nel mese di ottobre, nell'ambito di un progetto di scambio culturale promosso dall'Ente Riserva Foce sele, a suo tempo presieduta dal prof. Nicoletti. Evidentemente l'impressione che ne hanno ottenuta è stata positiva, tanto da determinarne il ritorno e l'approfondimento degli studi. Gli studenti sono stati ospitati in strutture messe a disposizione dal Comune e da famiglie contursane. E' venuta fuori anche una buona integrazione con i coetanei contursani con i quali si sono dati appuntamento a breve per contraccamabiare la visita in Francia. Alla presentazione di mercoledì erano presenti anche i giovani dell'associazione La Fonte dell'associazione Altra nonchè alcuni componenti del Consiglio Direttivo del Forum dei Giovani.
Al termine dell'incontro il Sindaco e L'assessore Briscione hanno ringraziato i docenti ed i ragazzi francesi per l'attenzione, l'impegno e l'amore che hanno messo nella predisposizioone del progetto. hanno assicurato che il lavoro svolto non sarà messo in un cassetto, ma servirà per la predispozione di tanti interventi progettuali che si spera di poter presentare per ottenere finanziamenti pubblici nell'ambito del turismo naturalistico.
HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 6.105 secondi
Powered by Asmenet Campania