Comune di Contursi Terme >>Per la reggenza dell'Istituto Comprensivo, l'Amministrazione si rivolge direttamente al Direttore regionale

RSS di - ANSA.it

Per la reggenza dell'Istituto Comprensivo, l'Amministrazione si rivolge direttamente al Direttore regionale

Ormai neanche la scuola riesce ad evitare i drastici tagli alla spesa pubblica da parte del Governo centrale e così, con un provvedimento formale varato lo scorso mese, è stato stabilito che tutti gl istituti comprensivi con meno di 500 alunni non possono conservare l'autonomia dirigenziale. Ciò ha significato per tanti Istituti come quello di Contursi Terme che non ci sarà più il dirigente scolatico titolare, ma un reggente proveniente da altro Istituto. Purtroppo la conferma è stata data direttamente dal dirigente generale dell'ufficio scolastico regionale Buscè, al Sindaco ed all'assessore Briscione che si sono recati da lui qualche giorno fa. Per questo anno scolastico tuttavia sarà mantenuto in piedi l'ufficio amministrativo ed il posto di Direttore Amministrativo. Proprio per evitare il dissolvimento amministrativo dell'Istituto per il futuro, l'Amministrazione comunale ha adottato la deliberazione n. 160 con la quale ha richiesto proprio al Direttore regionale di prendere in considerazione l'ipotesi di nominare reggente l'attuale dirigente dell'Istituto Superiore "Epicarmo Corbino", in maniera da assicurare un maggiore controllo e funzionalità all'organizzazione didattica della scuola dell'infanzia, della scuola primaria e della scuola media o comunque di nominare, qualora diventi inderogabile l'ipotesi di nominare un dirigente di istituto sottodimensionato, un preside di un Comune viciniore. In ogni caso entro il 31 dicembre, in fase di programmazione della nuova rete di dimensionamento scolastico, l'Amministrazione è intenzionata, se non ci saranno novità positive sul mantenimento dell'autonomia scolastica del Comprensivo, a chiedere la verticalizzazione omnincomprensiva con il locale Istituto Corbino. 

 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 5.862 secondi
Powered by Asmenet Campania