Comune di Contursi Terme >>Varato dall'Amministrazione il pacchetto a sostegno della scuola

RSS di - ANSA.it

Varato dall'Amministrazione il pacchetto a sostegno della scuola

La centralità e l'importanza che la scuola riveste per l'Amministrazione comunale si è tradotta, anche per il nuovo anno scolastico 2012-2013, in formali e concreti provvedimenti a sostegno.
Durante i giorni immediatamente precedenti l'inizio dell'anno scolastico è stata fatta un'apposita riunione con la dirigente vicaria Maria Rosa Altilio e con le insegnanti responsabili dei plessi della scuola materna Lina Marotta ed elementare Annamaria Lardo. Nella riunione sono stati concordati tutti gli interventi urgenti ed indispensabili da effettuarsi presso gli edifici scolastici per la messa in sicurezza e la piena funzionalità. Nel consequenziale provvedimento a firma del Sindaco e del Segretario Comunale, inoltre, dove sono stati indicati tempi e risorse umane da impiegare per ciascuna tipologia di intervento, è stato anche dato incarico al tecnico comunale, Ing. Nicola Niceforo, di verificare i presupposti tecnici per la realizzazione di una nuova aula scolastica per ospitare la sezione primavera (dato che le classi quest'anno sono aumentate) per la quale il Comune, come per lo scorso anno scolastico, ha intenzione di dare tutto il suo massimo sostegno istituzionale ed economico. L'incarico segue di poco un'apposita delibera di indirizzo della Giunta con la quale è stato conferito incarico sempre all'ingegnere Niceforo, nella sua qualità di responsabile e datore di lavoro della sicurezza per tutti gli edifici scolastici, per la realizzazione di tutti gli interventi necessari per la messa in sicurezza previsti dalla legge e necessari per le certificazioni previste. Inoltre con una diversa delibera giuntale è stato istituito il servizio di accoglienza pre e post scolastica con l'impiego di due dipendenti comunali dinanzi alla scuola elementare con il precipuo scopo di facilitare la fase di accompagnamento e di stazionamento dei bambini negli orari prima dell'inizio delle lezioni. Con la presenza degli addetti non ci sarà più bisogno di interdire al transito via Alceo Marolda con la possibilità per i genitori di evitare di dover necessariamente parcheggiare la propria auto con i consequenziali disagi dovuti all'ingorgo quotidiano che si crea quotidianamente su tutta la zona.
In effetti, con la realizzazione dell'area retrostante la scuola a parcheggio e appoggio per scuolabus e auto private, il problema del caos prima esistente, si dovrebbe avviare a definitiva risoluzione.  
 
HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 6.02 secondi
Powered by Asmenet Campania