Comune di Contursi Terme >>Richiesto intervento urgente di messa in sicurezza della frana in località Prato ed in località Varone

RSS di - ANSA.it

Richiesto intervento urgente di messa in sicurezza della frana in località Prato ed in località Varone

A seguito di sollecitazioni da parte di alcuni cittadini della zona che lamentavano, soprattutto a seguito delle copiose precipitazioni piovose dello scorso inverno, l'ingrossarsi della frana in località "Prato", l'Amministrazione ha chiesto ed ottenuto un sopralluogo immediato da parte di tecnici specializzati inviati dall'Autorità di Bacino interregionale del Sele i quali accompagnati dal tecnico comunale Ing. Nicola Niceforo, hanno potuto appurare che, effettivamente, si sta intensificando in quella zona un movimento franoso che, così come riportato da alcuni abitanti della zona, può essere stato causato dal fatto che, nei primi anni duemila, sono stati tagliati alberi sul lato nord del letto del fiume (senza controllo??) provocando, di fatto, una deviazione del fiume che erode continuamente terreno al soprastante pendio, generando pericolo per abitazioni e terreni agricoli.
La richiesta di intervento di salvaguardia e ripristino è stata trasmessa al settore "Difesa suolo" della Regione Campania ed al Genio Civile in quanto trattasi di intervento che rientra nelle competenze regionali. Nella richiesta è stata anche rimarcata la necessità impellente di intervenire subito e senza indugio proprio per evitare eventuali ed ulteriori pericoli all'incolumità pubblica e privata. Sono stati, inoltre, richiesti, sempre alla Regione, anche altri due interventi di ripristino di frane e di smottamenti. Il primo riguarda la messa in sicurezza della strada panoramica "Tufaro-Varone" che, chiusa scandalosamente subito dopo l'inaugurazione in pompa magna da parte della vecchia amministrazione a causa della sua impraticabilità (realizzata contro il parere negativo di una perizia tecnico-geologica), continua a dare segni di cedimento. Il secondo intervento riguarda la sistemazione del ponticello in località "Forca Cesina" che, sempre a causa delle frequenti alluvioni al sottostante vallone degli ultimi anni e per i quali in passato non si è mai ritenuto di intervenire, sta provocando continue erosioni alla soprastante strada comunale.
HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 6.408 secondi
Powered by Asmenet Campania